ESPON

Autorità competenti e riferimenti

Autorità di Gestione: Lussemburgo, Ministero per lo Sviluppo Sostenibile e le Infrastrutture, Dipartimento per la Gestione del Territorio e lo Sviluppo
Tel: +352 247-86934,
E-mail: Thiemo.Eser@mat.etat.lu

Unità di Coordinamento ESPON

Contact Points nazionali
Contact Point ESPON per l’Italia

Pagina del programmaScopo

ESPON è l’acronimo di European Spatial Planning Observatory Network (in italiano ORATE, Osservatorio in Rete sull’Assetto del Territorio Europeo).
Il Programma ha l’obiettivo fondamentale di migliorare l’attuazione a livello europeo delle politiche nazionali e regionali di coesione e di sviluppo territoriale, attraverso lo sviluppo di analisi territoriali, la promozione della coesione tra le strutture europee impegnate nello sviluppo territoriale e la rilevazione degli impatti che le politiche territoriali adottate hanno ai vari livelli dell’Unione Europea.
In particolare, il programma si prefigge di migliorare il contributo della Politica di Coesione europea agli obiettivi della Strategia Europa 2020, nonché il contributo della Strategia stessa allo sviluppo duraturo ed equilibrato dei territori europei.
I principali beneficiari sono i politici e gli attori istituzionali europei attivi nel campo delle politiche di coesione, di altre politiche e programmi settoriali e tematici e nella pianificazione e nell’esecuzione di programmi di cooperazione territoriale e nell’ambito dei Fondi Strutturali.
Il programma si rivolge inoltre alle organizzazioni che promuovono gli interessi urbani / regionali a livello europeo, al mondo accademico, universitario e scientifico impegnato nel campo della ricerca territoriale, al settore privato e più in generale alla cittadinanza europea.

L’attuale programma ESPON (ESPON 2020) fa seguito all’esperienza già realizzata nell’ambito dei procedenti periodi di programmazione (ESPON 2006 e ESPON 2013). La sua realizzazione si basa su due assi prioritari e cinque obiettivi specifici (v. sotto) relative ad un unico obiettivo tematico (rafforzamento della capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate e pubblica amministrazione efficiente)

Territori ammissibili

Il programma ESPON copre l’intero territorio dell’Unione europea (28 Paesi membri) più 4 Paesi partner (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera)

Obiettivi tematici di riferimento

Tutti gli 11 obiettivi tematici hanno una dimensione territoriale o di impatto e sono considerati rilevanti per il sostegno alle politiche di sviluppo territoriale fornito da ESPON 2020.

Il programma ESPON 2020 punta a fornire sostegno generale all’obiettivo tematico 11: rafforzamento della capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate e pubblica amministrazione efficiente.

In particolare, l’obiettivo prefissato prevede “il rafforzamento della capacità istituzionale e dell’efficienza delle autorità e degli operatori pubblici e della pubblica amministrazione attraverso azioni per rafforzare la capacità istituzionale e l’efficienza delle pubbliche amministrazioni e dei servizi pubblici connessi all’attuazione del FESR, e a sostegno delle azioni del FSE per rafforzare la capacità istituzionale e l’efficienza della pubblica amministrazione”.

Assi prioritari

Asse 1 – Analisi, trasferimento, osservazioni, strumenti e diffusione per le politiche territoriali
Asse 2 – Assistenza tecnica

Obiettivi Specifici

Obiettivo 1: miglioramento della produzione di dati territoriali attraverso la ricerca e l’analisi applicata
Obiettivo 2: miglioramento del trasferimento di conoscenze e del supporto agli utenti nell’analisi
Obiettivo 3: miglioramento dell’osservazione territoriale e degli strumenti per l’analisi territoriale
Obiettivo 4: più ampia diffusione e assorbimento delle analisi territoriali
Obiettivo 5: realizzazione del programma più snella, efficace e efficiente e miglior assistenza


Allocazione finanziaria 

 

ESPON TAB

Documenti correlati