Italia – Croazia

Obiettivo:

Rafforzamento della cooperazione transfrontaliera nell’area di confine marittimo tra Italia e Croazia.

La cooperazione transfrontaliera, nota anche come Interreg A, promuove la cooperazione tra regioni confinanti di due o più Stati (o regioni ad esse adiacenti).

Territori italiani ammissibili:

Teramo, Pescara, Chieti, Campobasso, Brindisi, Lecce, Foggia, Bari, Barletta-Andria-Trani, Venezia, Padova, Rovigo, Pordenone, Udine, Gorizia, Trieste, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Pesaro e Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo.

 

* Risorse PCT

%

Obiettivi strategici, Obiettivi specifici e Settori d’intervento

TOT.

216.232.834 €

100%

* Risorse totali (contributo dell’UE + contributo nazionale). L’allocazione per obiettivo specifico e settore d’intervento è indicativa (riprende proporzionalmente l’allocazione data dal PCT sul contributo dell’UE). Sono possibili piccole discrepanze dovute ad arrotondamenti.

1.

31.604.726 €

15%

Un’Europa più competitiva e intelligente

1.i.

20.675.989 €

10%

Sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e di innovazione e l’introduzione di tecnologie avanzate

010

1.879.635 €

1%

Attività di ricerca e innovazione in PMI, comprese le attività in rete

012

7.518.542 €

3%

Attività di ricerca e innovazione in centri di ricerca pubblici, nell’istruzione superiore pubblica e in centri di competenza pubblici, comprese le attività in rete (ricerca industriale, sviluppo sperimentale, studi di fattibilità)

013

1.879.635 €

1%

Digitalizzazione delle PMI (compreso il commercio elettronico, l’e-business e i processi aziendali in rete, i poli di innovazione digitale, i laboratori viventi, gli imprenditori del web, le start-up nel settore delle TIC e il B2B)

021

1.879.635 €

1%

Sviluppo dell’attività delle PMI e internazionalizzazione, compresi gli investimenti produttivi

026

1.879.635 €

1%

Sostegno ai poli di innovazione, anche tra imprese, organismi di ricerca e autorità pubbliche e reti di imprese a beneficio principalmente delle PMI

029

5.638.906 €

3%

Processi di ricerca e di innovazione, trasferimento di tecnologie e cooperazione tra imprese, centri di ricerca e università, incentrati sull’economia a basse emissioni di carbonio, sulla resilienza e sull’adattamento ai cambiamenti climatici

1.iv.

8.861.138 €

4%

Sviluppare le competenze per la specializzazione intelligente, la transizione industriale e l’imprenditorialità

023

4.984.390 €

2%

Sviluppo di competenze per la specializzazione intelligente, la transizione industriale, l’imprenditorialità e l’adattabilità delle imprese ai cambiamenti

027

2.215.285 €

1%

Processi di innovazione nelle PMI (processi, organizzazione, marketing, co-creazione, innovazione guidata dall’utente e dalla domanda)

030

1.661.463 €

1%

Processi di ricerca e innovazione, trasferimento di tecnologie e cooperazione tra imprese, incentrati sull’economia circolare

AT

2.067.599 €

1%

Assistenza tecnica

2.

84.079.839 €

39%

Un’Europa resiliente, più verde e a basse emissioni di carbonio

2.iv.

47.040.451 €

22%

Promuovere l’adattamento ai cambiamenti climatici, la prevenzione dei rischi di catastrofe e la resilienza, prendendo in considerazione approcci ecosistemici

058

14.112.135 €

7%

Misure di adattamento ai cambiamenti climatici, prevenzione e gestione dei rischi connessi al clima: inondazioni e frane (comprese le azioni di sensibilizzazione, la protezione civile, i sistemi di gestione delle catastrofi, le infrastrutture e gli approcci basati sugli ecosistemi)

059

14.112.135 €

7%

Misure di adattamento ai cambiamenti climatici, prevenzione e gestione dei rischi connessi al clima: incendi (comprese le azioni di sensibilizzazione, la protezione civile e i sistemi di gestione delle catastrofi, le infrastrutture e gli approcci basati sugli ecosistemi)

060

14.112.135 €

7%

Misure di adattamento ai cambiamenti climatici, prevenzione e gestione dei rischi connessi al clima: altro, ad es. tempeste e siccità (comprese le azioni di sensibilizzazione, la protezione civile e i sistemi di gestione delle catastrofi, le infrastrutture e gli approcci basati sugli ecosistemi)

061

4.704.045 €

2%

Prevenzione e gestione dei rischi naturali non connessi al clima (ad es. terremoti) e dei rischi collegati alle attività umane (ad es. incidenti tecnologici), comprese le azioni di sensibilizzazione, la protezione civile e i sistemi di gestione delle catastrofi, le infrastrutture e gli approcci basati sugli ecosistemi

2.vii.

31.538.838 €

15%

Rafforzare la protezione e la preservazione della natura, la biodiversità e le infrastrutture verdi, anche nelle aree urbane, e ridurre tutte le forme di inquinamento

077

584.053 €

0%

Misure per la qualità dell’aria e la riduzione del rumore

078

2.336.210 €

1%

Tutela, ripristino e uso sostenibile dei siti Natura 2000

079

28.618.576 €

13%

Protezione della natura e della biodiversità, patrimonio e risorse naturali, infrastrutture verdi e blu

AT

5.500.550 €

3%

Assistenza tecnica

3.

44.888.053 €

21%

Un’Europa più connessa

3.ii.

41.951.452 €

19%

Sviluppare e rafforzare una mobilità locale, regionale e nazionale, intelligente, intermodale, resiliente ai cambiamenti climatici e sostenibile, incluso il miglioramento dell’accesso alla rete TEN-T e alla mobilità transfrontaliera

081

1.271.256 €

1%

Infrastrutture di trasporto urbano pulite

083

4.449.396 €

2%

Infrastrutture ciclistiche

109

17.161.957 €

8%

Trasporto multimodale (non urbano)

111

8.263.165 €

4%

Porti marittimi (TEN-T), esclusi gli impianti dedicati al trasporto di combustibili fossili

113

8.263.165 €

4%

Altri porti marittimi, esclusi gli impianti dedicati al trasporto di combustibili fossili

119

2.542.512 €

1%

Digitalizzazione dei trasporti: altri modi di trasporto

AT

2.936.601 €

1%

Assistenza tecnica

4.

41.605.080 €

19%

Un’Europa più sociale e inclusiva

4.vi.

38.883.253 €

18%

Rafforzare il ruolo della cultura e del turismo sostenibile nello sviluppo economico, nell’inclusione sociale e nell’innovazione sociale

165

5.982.039 €

3%

Protezione, sviluppo e promozione dei beni turistici pubblici e dei servizi turistici

166

7.477.549 €

3%

Protezione, sviluppo e promozione del patrimonio culturale e dei servizi culturali

167

25.423.665 €

12%

Protezione, sviluppo e promozione del patrimonio naturale e dell’ecoturismo diversi dai siti Natura 2000

AT

2.721.828 €

1%

Assistenza tecnica

6.

14.055.135 €

7%

Interreg

6.i.f.

13.135.641 €

6%

Altre azioni per meglio sostenere la governance della cooperazione

173

13.135.641 €

6%

Potenziamento della capacità istituzionale delle autorità pubbliche e dei portatori di interessi di attuare progetti di cooperazione territoriale e iniziative in contesti transfrontalieri, transnazionali, marittimi e interregionali

AT

919.494 €

0%

Assistenza tecnica

AT

14.146.071 €

7%

Assistenza tecnica – Totale