I bandi Horizon Europe: tutti gli aggiornamenti e il webinar di approfondimento

I bandi Horizon Europe: tutti gli aggiornamenti e il webinar di approfondimento

C’è movimento sui principali programmi del periodo 2021-2027: un webinar ci spiega come preparare una proposta di successo nell’ambito del programma Orizzonte Europa.

[Aggiornamento articolo 31 maggio 2021]

Nuovi aggiornamenti riguardo a Horizon Europe: 

L’insieme di questi documenti (con tutti gli aggiornamenti che verranno successivamente pubblicati) è accessibile a partire dal portale “Funding and tenders”. Le altre fonti utili riguardanti Horizon Europe sono i documenti di partenza, il sito di riferimento, la presentazione, le tappe del dibattito e la pagina dei risultati, nonché il “magazine” e il “canale TV” specificamente dedicati al programma.

Nuovi seminari di approfondimento su Horizon Europe

Nei precedenti post di questa pagina abbiamo presentato due interessanti momenti di approfondimento sul programma Horizon Europe. La serie continua con un terzo evento: tutti i contenuti sono accessibili online ai rispettivi link.

Il Consorzio TOP-IX organizza il seminario online 

“La programmazione europea 2021-2027: Horizon Europe Programme”

che si terrà Lunedì 14 Giugno 2021 dalle ore 15 alle ore 16.30

Il Keynote Speaker sarà Alessandro Barbagli, Head of Sector Research Strategy & Programme Coordination, DG Communications Networks, Content and Technology, European Commission.

Il seminario sarà moderato da Leonardo Camiciotti, Executive Director del Consorzio TOP-IX. 

Durante l’evento il dott. Barbagli illustrerà gli obiettivi del programma e condurrà una panoramica sui 3 pillars. In particolare, vi sarà un approfondimento verticale sul Cluster 4 ‘Digital, industry and space’ e si parlerà di European Innovation Council.

Il seminario è aperto a tutte le persone interessate ad approfondire Horizon Europe e a presentare proposte progettuali a valere sul Programma Quadro per la Ricerca e l’Innovazione.

Questo il link dell’evento, questo il link per la registrazione.

Partecipate numerosi.

[Aggiornamento articolo 19 aprile 2021]

Ricordiamo che i materiali e i video del webinar del 24 marzo di cui si parla in questo aggiornamento (dal titolo: How to prepare a successful proposal in Horizon Europe) sono ora disponibili online.

È inoltre già stato fissato un secondo incontro, che rappresenta la continuazione del webinar del 24 marzo. Presenta lo stesso titolo: How to prepare a successful proposal in Horizon Europe e affronta alcune tematiche specifiche. Si terrà mercoledì 21 aprile, sempre online e sempre alle ore 10. Qui il link per registrarsi

Vi consigliamo di seguire il video del precedente intervento e di partecipare al prossimo.

A titolo di anticipazione, ricordiamo qui sotto i punti tematici principali delle rispettive agende.

Webinar 24 marzo:

  • Presentazione e valutazione: modello di proposta, principi di base, criteri di valutazione
  • Sessione di domande e risposte e saluti di benvenuto
  • Le regole del gioco: il modello di contratto di sovvenzione

Webinar 21 aprile:

  • Nuovo approccio all’impatto seguendo i Key Impact Pathways 
  • Scienza aperta
  • Dimensione di genere
  • Disseminazione, sfruttamento e comunicazione
  • Principio “do not significant harm”

Articolo 22 marzo 2021

Orizzonte Europa: cosa bolle in pentola

Come già sappiamo, è attesa a breve l’approvazione della base regolamentare dei principali programmi comunitari e, a seguire, la pubblicazione dei rispettivi piani strategici, programmi di lavoro e bandi. Ma molto è già stato fatto “dietro le quinte” e si aspetta soltanto il fischio di inizio.

Ad esempio, sappiamo già molto di Horizon Europe (o anche “Orizzonte Europa”, in italiano), il più grande tra i programmi europei, la “punta di diamante” della strategia di ricerca e innovazione dell’Unione europea. 

Oltre a tutti i documenti relativi alla proposta di regolamento dalla Commissione europea e alle sue successive evoluzioni, possiamo contare su un aggiornato sito di riferimento e su una dettagliata presentazione che ne riprende quasi tutti i dettagli. Abbiamo tutte le informazioni sull’iter del regolamento (come già sappiamo) e sull’evoluzione del relativo dibattito.

Orizzonte Europa e European Innovation Council: un lancio anticipato

Tutto questo vale sui principali programmi comunitari, ma su Horizon Europe abbiamo già molto di più.

La Presidenza del Consiglio dell’UE (ora nel semestre di turno del Portogallo) e la Commissione europea hanno ufficialmente lanciato il programma Horizon Europe già a febbraio, presentando congiuntamente il programma di lavoro dell’European Innovation Council, una delle innovazioni più significative introdotte dal nuovo programma Horizon Europe. Si tratta di un lancio anticipato, nell’attesa dell’approvazione ufficiale dei documenti fondamentali del programma.

Qui tutti i dettagli e i video del lancio del programma Horizon Europe.

Qui il sito di riferimento e il video del lancio dell’European Innovation Council.  

Horizon Europe ha addirittura un “magazine” di riferimento per tenersi aggiornati su progressi della ricerca e dell’innovazione in Europa.

Horizon Europe: il webinar

Proprio in questi giorni abbiamo una grande novità: un webinar organizzato dai servizi della Commissione europea (DG Ricerca e Innovazione) dal titolo molto suggestivo:

How to prepare a successful proposal in Horizon Europe

Si terrà interamente online mercoledì 24 marzo, dalle 10.00 alle 16.15.

Qui il link per registrarsi e qui l’agenda dell’incontro.

Prevederà approfondimenti sul processo di presentazione e di valutazione delle proposte, sulle regole applicabili al programma e uno spazio per domande e risposte.

È un’ottima occasione di approfondimento: partecipate numerosi.

Un passo in più verso i nuovi bandi

Con questo materiale e questo webinar dedicato al più grande dei programmi finanziati dall’Unione europea, le istituzioni comunitarie danno un segnale importante sull’approssimarsi dei bandi del nuovo periodo di programmazione, in un momento in cui i testi ufficiali sono in fase di revisione (aspetti legali e linguistici) in vista della loro prossima approvazione finale da parte del Consiglio e del Parlamento europeo.

Questo materiale è ora, ma sarà anche in futuro, una base importante per partecipare con successo ai bandi di Horizon Europe.

Continuate a seguirci per i prossimi aggiornamenti.